Servizi > Odontoiatria > Parodontologia

PARODONTOLOGIA

 

La parodontologia è una disciplina di area odontoiatrica che promuove la salute dell’individuo attraverso la prevenzione, la diagnosi e la terapia delle patologie che colpiscono i tessuti di supporto dei denti e degli impianti. I tessuti di supporto includono la gengiva, il legamento parodontale, il cemento radicolare, l’osso alveolare e basale e la fibromucosa masticatoria periimplantare. La parodontologia si propone di conservare o ripristinare lo stato di salute dei tessuti di supporto di denti ed impianti, contribuendo così a conservare o migliorare il comfort, la funzione masticatoria, la fonazione e l’estetica dei pazienti. Lo scopo principale della parodontologia è quello di preservare la dentatura naturale. Le malattie parodontali e periimplantari (malattia cronica che colpisce gli impianti) sono strettamente legate agli stili di vita, sono provocate da alcune specie batteriche e sono influenzate nel loro decorso e gravità da numerosi fattori. 

Il nostro cavo orale è normalmente colonizzata da più di 500 tipi diversi di batteri. Il nostro organismo per mezzo del sistema immunitario riesce normalmente a tenerli a bada finché non diventano troppo numerosi. Se l'igiene orale è trascurata, i batteri formano la cosiddetta placca batterica o dentale, nel quale i batteri possono facilmente moltiplicarsi in maniera indisturbata. Le tossine prodotte da questi batteri portano alla gengivite che si manifesta con gengive che sanguinano quando spazzoliamo i denti.

Se la gengivite perdura più a lungo, l'infiammazione può estendersi dalle gengive all'apparato parodontale sottostante fino a distruggere le fibre parodontali e l'osso alveolare che sorreggono i denti, creando la malattia parodontale. Si formano allora delle tasche prima gengivali, poi ossee che nascondono al loro interno residui di tartaro e placca batterica automantenendo la patologia. La malattia parodontale, se trascurata, inevitabilmente progredisce, portando alla completa distruzione dell’organo di sostegno dei denti con comparsa di mobilità fino alla perdita dei denti.


 

10 COSE DA SAPERE SULLE MALATTIE GENGIVALI

1 - Il sanguinamento è il primo segnale di malattia gengivale;

2 - Gengivite e Parodontite sono le principale malattie gengivali; 

3 - La gengivite trascurata può trasformarsi in parodontite; 

4 - In Italia 20 milioni di abitanti soffrono di problemi gengivali, 8 milioni hanno la parodontite e 3 milioni sono a rischio di perdita dei denti;

5 - La parodontite è causa di ascessi, infezioni, spostamento dei denti, retrazione delle gengive e alito cattivo; 

6 - La parodontite è correlata a diabete, aterosclerosi, artrite reumatoide, infezioni polmonari ed altre gravi malattie; 

7 - La parodontite può essere prevenuta, diagnosticata e trattata con successo; 

8 - La cura delle parodontite costa meno che la sostituzione del singolo dente;

9 - In caso di parodontite la sola seduta d'igiene non è sufficiente; 

10 - E' possibilr chiedere un check-up (PSR) per la diagnosi precoce della parodontite.

I MEDICI

Per offrirti il migliore servizio possibile questo sito utilizza cookies. Cookie Policy
Privacy Policy