Servizi > Visite specialistiche > Allergologia

ALLERGOLOGIA

Presso il Polispecialistico Lambrate è operativo un servizio di allergologia clinica che offre una risposta a tutte le problematiche causate da allergie e rimedi sia nel bambino che negli adulti

Il servizio svolge attività preventiva, diagnostica e terapeutica per le seguenti patologie:

ALLERGIE RESPIRATORIE: rinite allergica, rinite vasomotoria, asma allergico, iperattività bronchiale

ALLERGIE OCULARI: Congiuntivite Allergica Stagionale (SAC), Congiuntivite Allergica Perenne (PAC), Congiuntivite Primaverile-Estiva (VKC), Cheratocongiuntivite atopica (AKC), Congiuntivite Allergica Acuta (AAC)

ALLERGIE CUTANEE: orticaria acuta, orticaria cronica, angioedema, dermatite atopica, eczema atopico, dermatite da contatto, sindrome pruriginosa, prurito senile

ALLERGIE E INTOLLERANZE ALIMENTARI: inquadramento clinico, diagnostico e terapeutico

PATOLOGIE GASTROINTESTINALI su base allergica e pseudoallergica

ALLERGIA AL NICHEL E AL LATEX

EMICRANEE ALLERGICHE

CONSULTI ALLERGOLOGICI su reazioni avverse ai farmaci (A.D.R.)

 

Gli strumenti diagnostici di cui si avvale l'allergologo sono:

PRICK-TEST

Il PRICK-TEST è un esame diagnostico che individua le cause di un'allergia respiratoria o alimentare. Il test non è invasivo e si esegue pungendo la cute con una lancetta apposita e applicando una goccia di allergene sulla cute dell'avambraccio. Il test risulta positivo se nella zona stimolata compare un rigonfiamento pruriginoso (simile ad una puntura di zanzara).

PATCH-TEST

Esame fondamentale per la diagnosi delle dermatiti da contatto. Viene eseguito in ambulatorio, applicando sulla cute (dorso) del paziente alcuni cerotti (patch) contenenti le sostanze da testare. Questi vengono rimossi dopo 48-72 ore dall'applicazione, documentando l'eventuale presenza di reazione allergica (dermatite)

PRIST-RAST

Il PRIST e il RAST sono esami del sangue mirati all'individuazione degli anticorpi (IgE totali) implicati nelle reazioni allergiche; il primo ne valuta la concentrazione nel sangue, il secondo ne stabilisce la natura.

 

 

Qui di seguito un approfondimento sulle più comuni e diffuse patologie allergiche:


 

RINITE ALLERGICA

E' una malattia infiammatoria del naso altamente diffusa, che intacca le vie respiratorie. L'ostruzione, lo sgocciolamento, il prurito intranasale e gli starnuti sono i sintomi più comuni. In alcune persone tali sintomi sono accompagnati da mal di testa, riduzione dell'olfatto e sintomi oculari come l'eccessiva lacrimazione, il prurito e l'arrossamento degli occhi

ASMA ALLERGICO

E' una malattia infiammatoria che intacca i bronchi, caratterizzata da tosse e crisi di broncospasmo responsabili di difficoltà respiratorie di variabile gravità. I sintomi caratteristici dell'asma bronchiale allergico sono: eccessi di tosse, senso di oppressione sul torace, respirazione caratterizzata da fischi e gemiti. Ne conseguono spesso, difficoltà nello svolgimento dell'attività fisica e, nelle forme più gravi, difficoltà nel parlare e nel ridere

CONGIUNTIVITE ALLERGICA

E' un'infiammazione della congiuntiva spesso legata ad una reazione ai pollini, agli acari della polvere, al pelo di animali domestici, e all'inquinamento atmosferico (polveri sottili e smog). Questo tipo di congiuntivite provoca: arrossamento degli occhi, prurito, lacrimazione, fotofobia.

ORTICARIA

Uno tra i disturbi più comuni in allergologia. La lesione cutanea tipica dell'orticaria è rappresentata da un pomfo color rosso pallido, pruriginoso, di dimensioni e durata variabili (da una a massimo 24 ore) che interessa lo strato più superficiale della cute. 

ANGIOEDEMA

L'angioedema è il ringonfiamento degli strati più profondi della cute e del sottocute, dovuto allo stravaso infiammatorio dei liquidi dei vasi sanguigni della zona interessata. L'angioedema è la manifestazione clinica del rilascio dell'istamina e di altri mediatori da parte di alcune cellule chiamate mastociti. In alcuni casi può portare a gravi complicazioni.

DERMATITE DA CONTATTO

La dermatite allergica da contatto è una reazione della pelle dovuta al contatto con sostanze (gli allergeni) in grado di stimolare una risposta immunologica. La reazione infiammatoria, chiamata eczema, si manifesta con prurito e vescicole.

DERMATITE ATOPICA

La dermatite atopica è una diffusa condizione che causa rossore e prurito e può manifestarsi già dai primi mesi di vita, nel corso degli anni può regredire del tutto o cronicizzarsi. Risulta sempre più diffusa negli ultimi anni e riconosce sia una componente genetica che ambiantale.

I MEDICI

VISITE SPECIALISTICHE
Dottor Prof. Quartarone Francesco
Allergologo
Scopri di piĆ¹

Per offrirti il migliore servizio possibile questo sito utilizza cookies. Cookie Policy
Privacy Policy