OCULISTICA

L'oculista è il professionista che si occupa della prevenzione, diagnosi e cura di malattie oftalmiche quali: miopia, ipermetropia, presbiopia, astigmatismo, infiammazioni dell'occhio (blefarite, congiuntivite, cheratite, uveite), cheratocono, cataratta, glaucoma, degenerazione maculare legata all'età, degenerazioni retiniche periferiche, neuropatie ottiche, occhio pigro, strabismo.

Presso il Polispecialistico Lambrate sono a disposizione del paziente le seguenti visite specialistiche e prestazioni in ambito oculistico:

Visita oculistica

Tomografia a coerenza ottica (OCT)

Studio delle vie lacrimali e Test di Schirmer

Tonometria (pressione oculare)

Esame del cristallino

Fundus oculi in midriasi

Visita oculistica per gli addetti al videoterminale


 

Quando effettuare la visita

Spesso i sintomi che ci spingono a rivolgerci al nostro oculista, oltre al calo della vista, sono disturbi e fastidi come infiammazioni dell'occhio o secchezza oculare, annebbiamento o macchie nel campo visivo.

E' MOLTO IMPORTANTE fare controlli periodici per diagnosticare tempestivamente anche malattie asintomatiche. Non sottovalutiamo alcun sintomo!

L'oculista esaminerà la zona esterna, la funzionalità e la motilità dell'occhio in maniera del tutto indolore; tuttavia potrebbe essere necessario l'utilizzo di gocce per la dilatazione delle pupille che alterano la vista per 1-3 ore rendendo quindi consigliabile la presenza di un accompagnatore. 

Come prepararsi alla visita oculistica

Se si utilizzano occhiali da vista, anche occasionalmente, portarli con sé 

Se si utilizzano lenti a contatto INTERROMPERE l'utilizzo nelle 24 ore precedenti la visita 

Portare referti di eventuali visite o esami precedenti

Tomografia a coerenza ottica (OCT)

La Tomografia a coerenza ottica (OCT) è un esame digitalizzato che, senza radiazioni nocive, consente di ottenere scansioni molto dettagliate e precise della cornea, della retina, e del nervo ottico.

COME SI ESEGUE:

L'esame non necessita di una preparazione particolare

Il paziente, seduto davanti allo strumento, fissa un punto luminoso per 10-15 minuti, dal momento in cui viene messa a fuoco la struttura oculare da analizzare, parte la scansione.

E' un esame indolore e utile nella diagnosi precoce di patologie corneali e retiniche, nella diagnosi pre-operatoria e nel follow-up post operatorio.

 

I PROFESSIONISTI DELL'AREA

VISITE SPECIALISTICHE
Dottor Urso Rosario
Specialista in Oftalmologia
Scopri di più

Per offrirti il migliore servizio possibile questo sito utilizza cookies. Cookie Policy - Privacy Policy